Black Friday Unieuro

Chi di voi ha finalmente preso l’abitudine di rispettare il Black Friday con un appuntamento annuale?

Di origine americana, viene sfruttata come l’occasione perfetta per iniziare la stagione dello shopping natalizio. Per l’oltremare, questa “festività” ha inizio appena dopo il giorno del ringraziamento. Per noi, ci si può concedere qualche eccezione: può iniziare prima, e con vari aspetti aggiuntivi che possono invogliare ad un ulteriore visita presso lo store. Questo è il caso dell’Unieuro e di come gestisce il Black Friday ogni anno. Vediamo insieme cosa dobbiamo aspettarci e come va regolata l’intera questione:

L’Unieuro è una delle catene che parte il più presto possibile per quel che riguarda il Black Friday. Ovviamente, a dispetto di alcuni giganti (come Amazon, il quale fissa la sua data spesso a fine Novembre) deve basarsi su una strategia d’offerta differente per poter mantenere alta l’attenzione commerciale e del cliente.

Infatti, le offerte sono a ciclo continuato per ogni settimana. Perciò – potenzialmente – è possibile che ci ritroveremo a visitare il sito o a guardarne il volantino 5-6 volte durante il mese. Questo permette sia di riportare in maniera flessibile le offerte a disposizione che anche di mettere in evidenza contenuti in genere più interessanti (basando l’attenzione sulla settimana precedente). Tuttavia, questo significa anche che dobbiamo essere piuttosto lesti a procacciarci l’articolo che c’interessa – visto che le scorte possono essere spesso molto limitate.

Ecco perciò qualche consiglio con il quale si può iniziare a migliorare la strategia di spesa:

  • Online od Offline? Generalmente c’è da chiedersi se vale la pena frequentare lo store fisico per cercare le ultime offerte del Black Friday oppure attendere la comparsa dei prodotti sul sito dell’Unieuro. Generalmente consigliamo caldamente di fare uso dello store digitale, in quanto è possibile sfruttare coupon, punti accumulati ed altri tipi d’offerte con una maggiore flessibilità. Inoltre non tutti i punti sono garantiti nel ricevere i prodotti che vengono visti in volantino, e prendersi il rischio di ordinarlo può incorrere a difficoltà d’attesa o d’esaurimento dell’oggetto. Di buona regola, il servizio Online mantiene sotto controllo le quantità a disposizione e la risposta (seppur sfortunata) della mancanza del prodotto è perlomeno immediata.
  • Arrivate per primi, ma non troppo. Nel caso degli store fisici, bisogna prendere in considerazione che il primo giorno delle offerte è sempre molto intenso. I prodotti finiscono in fretta e la visita al punto vendita – specialmente se di grandi dimensioni – può risultare scomodo per via della grossa presenza di vari clienti. A seconda dell’offerta perciò può essere una buona idea visitare il punto vendita dal secondo giorno in poi, momento nel quale vi è una minor possibilità di rimanere delusi. Per lo store Online, il giorno o l’orario non è importante. Generalmente l’Unieuro non rende noto quando mette in vendita i suoi prodotti in offerta per ogni ciclo, ma alcuni consigliano di aggiornare sempre la pagina una volta che è passata la mezzanotte o l’una, visto che durante quell’orario il sito è programmato per cambiare le offerte.
  • Coupon, punti ed altre occasioni: le armi del risparmio aggiuntivo. Un paio di questi metodi possono essere sfruttati nello store fisico, ma tutti quanti sono invece più validi per quel che riguarda la parte digitale dell’Unieuro. Stiamo naturalmente parlando dei Coupon sconto che possiamo utilizzare per certe sezioni o sulla spesa totale. E’ possibile trovarne sia attraverso vari siti che anche conservando quelli che ci sono stati consegnati in passato dopo aver comprato qualche prodotto. Tenete a mente che certi coupon hanno una durata limitata o alcune condizioni (compresa l’impossibilità di essere utilizzati per il Black Friday). I punti invece sono qualcosa di differente: vengono accumulati durante ogni spesa, perciò durante l’anno può essere una buona idea concentrare le vostre spese nello store online così da riscattare il “malloppo” durante il Black Friday per uno sconto aggiuntivo. Infine, qualche piccola chicca: alcuni sconti sono in base a certe occasioni, come il giorno del compleanno o l’età dell’account. In questo caso, se avete la fortuna d’essere nati sotto novembre…avete diritto ad un piccolo sconto in più!

Infine, non dimenticatevi mai che perdere un offerta non equivale a perdere l’intero Black Friday. Alcune volte è anche una buona idea attendere: se uno Smartphone sembra appetibile, magari il modello della prossima settimana sarà anche migliore per le vostre aspettative (o il prezzo in generale). Proprio così: alcune volte quest’occasione è anche un po’ come fare del gioco d’azzardo! Ma in fondo della rete sono ricchi gli store da visitare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *