Black Friday, sconti su frigoriferi e freezer

Il Black Friday 2020 sarà senza dubbio un’ottima occasione per acquistare a prezzi fortemente ribassati frigoriferi, freezer ed altri elettrodomestici, di conseguenza vale davvero la pena di annotare la data del 27 novembre, ovvero appunto quella in cui cadrà, quest’anno, questo particolare appuntamento

Black Friday elettrodomestici

Ma che cosa è, esattamente, il Black Friday? Perché questo evento è considerato così importante dai consumatori in cerca di occasioni?

Il Black Friday è effettivamente un’opportunità molto ghiotta per fare acquisti a prezzi ribassati, tuttavia in Italia ed in Europa sono ancora in pochi a conoscerla.

Il Black Friday, infatti, è un evento tipicamente statunitense: è proprio negli USA infatti che questa trovata commerciale dal grandissimo seguito è nata e si è consolidata come una sorta di autentica istituzione nazionale.

Oggi il Black Friday riesce a muovere quantità davvero immense di capitali, e le interminabili file che si creano dinanzi ai centri commerciali sono assolutamente eloquenti.

Secondo alcuni, peraltro, il nome Black Friday sarebbe legato al fatto che in questo giorno la viabilità diviene inevitabilmente molto problematica, tanto da rendere la giornata, appunto, assolutamente “nera” dal punto di vista del traffico urbano.

Come non citare, inoltre, i disagi all’ordine pubblico e i tanti episodi curiosi connessi con tale evento, come ad esempio i cittadini statunitensi che, pur di assicurarsi quanto desiderato, trascorrono la notte in strada sfidando le basse temperature invernali.

Se la mobilitazione da parte dei consumatori è tale, ovviamente, si può ben immaginare come siano ghiotte le proposte dei vari brand commerciali: gli sconti tipici del Black Friday, infatti, nella grande maggioranza dei casi sono pressoché irripetibili nell’arco dell’anno, e spesso superano il 50%.

L’appuntamento con il Black Friday è talmente sentito dalla popolazione statunitense che questa giornata è divenuta una sorta di festività nazionale, pur non essendo ufficialmente riconosciuta come tale; non bisogna dimenticare, inoltre, che molti esperti economisti considerano il Black Friday un importante punto di riferimento per rilevare diversi indicatori statistici inerenti alla condizione economica nazionale ed ai trend riguardanti i consumi.

L’edizione 2020 si terrà il 27 novembre perché, secondo tradizione, il Black Friday ricorre nell’ultimo venerdì del mese.

Questa data è tutt’altro che casuale, corrispondendo infatti al giorno successivo ad una festività estremamente sentita in tutti gli Stati Uniti, ovvero il Giorno del Ringraziamento.

La storia del Black Friday ha radici antichissime: il primo evento analogo, infatti, fu organizzato da un noto brand nel 1924, con l’intento di avviare al meglio la stagione degli acquisti natalizi.

L’iniziativa ebbe un gran seguito, tuttavia promozioni di questo tipo furono ripetute, negli anni seguenti, in modo piuttosto sporadico e senza continuità.

Nei primi anni Ottanta si registrò, invece, il vero boom legato a tale evento, grazie ad un’adesione pressoché corale a questa iniziativa promozionale da parte di tutti i principali brand operanti nel settore; gli sconti proposti al consumatore, allo stesso tempo, divennero sempre più forti.

Sebbene il Black Friday sia un appuntamento ormai estremamente famoso in USA, alcune interessanti novità lo hanno riguardato nel corso degli ultimi tempi.

Questo evento, infatti, sta diffondendosi sempre più spesso anche in altri paesi del mondo, Europa compresa: i negozi tradizionali che propongono questa giornata all’insegna dei forti sconti non mancano, pur non essendo tantissimi, ma la ragione principale per cui il Black Friday sta divenendo sempre più un evento globalizzato è legata soprattutto alla diffusione dell’e-commerce.

Il commercio elettronico, infatti, è una realtà ormai fortemente diffusa, oltre che conveniente per il consumatore: gli e-commerce, infatti, propongono assai spesso dei prezzi convenienti, senza tralasciare la grande agevolezza della consegna domiciliare.

Tantissimi importanti brand che operano, anche in modo esclusivo, tramite e-commerce, hanno scelto di proporre le offerte tipiche del Black Friday anche per quanto riguarda questa particolare forma di vendita.

È sicuramente questa, quindi, l’opportunità più interessante per chi desidera acquistare articoli tecnologici a basso prezzo, garantendosi peraltro un comodissimo recapito a domicilio

Ogni singolo e-commerce, ovviamente, adotta determinate politiche quanto a prezzi e costi di spedizione, tuttavia è fuori di dubbio che acquistare in occasione del Black Friday possa garantire una grande convenienza.

Dal momento che, come detto, i tipici sconti del Black Friday sono piuttosto importanti, il risparmio che può derivare dall’acquisto di un articolo dal costo medio-alto, come ad esempio un frigorifero o un freezer, può ammontare a diverse centinaia di euro.

Un’occasione, dunque, davvero da non lasciarsi sfuggire.

Insomma, se si ha in programma di acquistare un elettrodomestico di questo tipo può essere realmente un’ottima soluzione quella di temporeggiare e di attendere il giorno 27 novembre, corrispondente appunto al Black Friday .

Molti importanti brand di elettronica propongono, per questa giornata, degli sconti più alti di quanto si possa credere, e saranno sufficienti pochi semplici click per effettuare il proprio acquisto usufruendo di un prezzo fortemente ribassato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *