Black Friday Italia

Black Friday 2016: i più grandi sconti su Vestiti Bambini

black friday _3.jpg

Come mai il Black Friday è considerato un’ottima occasione per acquistare dei vestiti per bambini?

Questa ricorrenza, per quanto assai ghiotta per il consumatore, è ancora molto poco conosciuta in Italia e, più in generale, in Europa, di conseguenza è interessante comprendere di cosa si tratta e per quale ragione merita grande considerazione.

Il Black Friday è un evento ben più noto dall’altra parte del pianeta, esattamente negli Stati Uniti: è proprio nel paese a stelle e strisce, infatti, che il Black Friday si è diffuso ed è divenuto a tutti gli effetti una vera “istituzione”, ma di che cosa si tratta esattamente?

Il Black Friday è una ricorrenza che cade rigorosamente in occasione dell’ultimo venerdì del mese di novembre, una data tutt’altro che casuale per il popolo statunitense, trattandosi del giorno immediatamente successivo ad una festività molto sentita quale il Giorno del Ringraziamento.

Il prossimo appuntamento con il Black Friday, ovvero quello relativo all’anno 2016, prevede che questa ricorrenza ricorra il giorno 25 novembre.

Il Black Friday è, in sostanza, una giornata in cui è possibile far compere usufruendo di sconti “folli”, sia per quanto riguarda, appunto, i vestiti per bambini, sia per quanto concerne prodotti di tutt’altro tipo, dall’elettronica alla telefonia.

Tantissimi importanti brand commerciali degli Stati Uniti aderiscono all’iniziativa, di conseguenza il consumatore non ha che l’imbarazzo della scelta.

Come evidenziato in precedenza, il Black Friday è davvero una ricorrenza imperdibile per i consumatori statunitensi, e l’importanza di questo evento è tale da essere oramai divenuto, a tutti gli effetti, un vero e proprio giorno festivo, per quanto non in modo ufficiale.

Ben poche categorie di lavoratori dipendenti, infatti, si recano regolarmente a lavoro nell’ultimo venerdì di novembre negli Stati Uniti, con l’eccezione ovviamente dei lavoratori impiegati nei centri commerciali, i quali al contrario sono chiamati a compiere degli ardui straordinari per soddisfare una simile quantità di clienti.

Senza citare dati statistici relativi a tale giornata, è sufficiente sottolineare che tutti gli anni in occasione del Black Friday si verificano dei notevoli ingorghi urbani, delle file interminabili dinanzi ai centri commerciali, e non raramente anche degli episodi alquanto singolari: non è affatto improbabile, infatti, che alcuni consumatori americani scelgano di trascorrere la notte in strada, al freddo, pur di poter essere i primi ad accedere in negozio al mattino successivo.

Se il seguito che tale iniziativa fa registrare è tale, ovviamente, si può ben immaginare quanto ghiotti siano gli sconti: le minorazioni di prezzo che il Black Friday riesce a garantire, in effetti, sono davvero notevoli, ed assai spesso sono vicine o superiori al 50%.

Non vi è davvero alcun dubbio, quindi, sul fatto che comperare in occasione del Black Friday sia un’idea ottima: rimandare lo shopping nei mesi precedenti e concentrarlo nell’ultimo venerdì di novembre può garantire un risparmio complessivo assai cospicuo.

Anche per i genitori che desiderano acquistare dei capi d’abbigliamento per i propri bambini, dunque, il Black Friday può essere sinonimo di grandissima convenienza.

Ciò non è valido esclusivamente negli Stati Uniti, dove, come visto, milioni di consumatori attendono questa data per poter far compere a prezzi ribassati, ma anche in tutt’altre zone del mondo, compresa l’Italia, appunto, e l’Europa in generale.

Bisogna infatti sottolineare che negli ultimi tempi il Black Friday sta cessando di essere una prerogativa esclusiva degli USA, e sta divenendo un’autentica ricorrenza globale. Ma per quale motivo?

Sicuramente, da questo punto di vista, ha influito il grande successo che il Black Friday riesce sistematicamente a registrare negli Stati Uniti, dunque sempre più brand commerciali stanno scegliendo di adottare tale strategia promozionae; allo stesso tempo, tuttavia, non si può non notare come abbia giocato un ruolo assolutamente cruciale, in tal senso, lo sviluppo del commercio elettronico.

Sempre più persone, si sa, comprano online, e tantissimi brand commerciali garantiscono ai consumatori la possibilità di usufruire dei ghiotti sconti tipici del Black Friday anche per quanto riguarda lo shopping online.

Sono sufficienti pochi semplici click, oggi, per poter far compere a prezzi fortemente ribassati in concomitanza con il Black Friday; una soluzione, questa, che gradiscono non poco anche i consumatori statunitensi, i quali possono in questo modo evitare il caos ed il traffico che contraddistingue questo giorno così speciale.

Insomma, il consumatore italiano che desidera fare acquisti a prezzi vantaggiosi non deve sottoporsi ad alcuno stress: basta collegarsi a dei validi e-commerce e scegliere i vestiti per bambini di proprio gradimento.

Ovviamente tutti gli e-commerce di abbigliamento presentano condizioni d’acquisto differenti, adottando, ad esempio, politiche diverse per quanto riguarda le opportunità di reso e di spedizione; ciò che è certo, ad ogni modo, è che tantissimi siti di commercio elettronico dedicati all’abbigliamento per i più piccoli propongono dei forti sconti in occasione del Black Friday.

Conviene davvero annotare la data del 25 novembre 2016: i ghiotti sconti del Black Friday, infatti, possono essere facilmente colti anche comodamente online.


Altri articoli su Black Friday 2016 / Venerdì Nero 2016:



Lasciaci il tuo indirizzo email e scoprirai per primo gli sconti e le promozioni
Black Friday 2016

Copyright © 2016 blackfridaynews.it